HOUSE OF DUST | Open House Roma

HOUSE OF DUST

Crediti: Antonino Cardillo


Antonino Cardillo, 2013

Descrizione

In questa casa proporzioni e partiti classici celebrano la polvere. La sezione aurea divide il salone in altezza. Un basamento di cemento color talco sostiene un soffitto d’intonaco rustico del colore della terra: desiderio di antri primordiali, di grottesche rinascimentali, di ninfei barocchi in Doria Pamphilj, di facciate quasi Liberty nelle traverse di Via Veneto.
Una alternanza di compressioni e dilatazioni costruisce lo spazio della casa. Ai bordi, varchi e finestre appaiono ora scavati dentro il basamento, ora intagliati a baguette.
Gli archi, memorie astratte dalla pittura italiana del Trecento, confondono porte e armadi. Uno di essi, punteggiato da un pomolo di vetro rosa, introduce alle camere dell’intimità anch’esse distinte da un pallido rosa sulle pareti: desiderio di albe e fiori; colore della bellezza, colore della bellezza che muore.

Informazioni

Via Piemonte, 101

Mezzi pubblici
Metro: Linea A - Barberini
Bus: 63 / 80 / 83 / 490 / 495 / 910

Max 9 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Roma
Accesso disabili: No
Permesso di fare foto: No

https://www.antoninocardillo.com

Per partecipare alle Visite guidate o agli Eventi (non ai Tour all'aperto) è necessario presentare GREEN PASS/Certificazione Verde valida. Per maggiore completezza fare riferimento alle disposizioni dell’ultimo decreto governativo. Controllare le eventuali NOTE in questa scheda per eventuali disposizioni aggiuntive.


Mappa

Condividi FB TW