EX-CASERMA FERDINANDO DI SAVOIA | Open House Roma

EX-CASERMA FERDINANDO DI SAVOIA

DIREZIONI MINISTERO DEGLI INTERNI | Arch. Luca Ioni

All’interno del quadrilatero militare realizzato nella zona strategica tra la stazione Termini e il Ministero dell’Aeronautica, tra il 1870 ed il 1890 prende vita il Complesso della Caserma Ferdinando di Savoia. Ampliato tra fine secolo e inizio Novecento, nei primi anni Duemila viene interamente investito da un intervento di recupero, risanamento e riorganizzazione funzionale firmato dallo studio 5+1AA (ad oggi Atelier(s) Alfonso Femia AF517 srl e Gianluca Peluffo & Partners Architettura). Lo studio sceglie materiali legati alla tradizione ripristinando la spazialità degli ambienti storici, e focalizza il core del progetto in un volume conico in cemento armato. Un vero e proprio Tholos che al suo interno ospita la sala prove della banda della Polizia di Stato, una sala eventi e la caffetteria, e attorno al quale si aggrappa, anche lei in cemento a vista, un’espressiva scala.