"Di-Segni Stra-Ordinari"- Impariamo l'Architettura giocando - ABACA | Open House Roma

"Di-Segni Stra-Ordinari"- Impariamo l'Architettura giocando - ABACA

Crediti: Federica Turiaco


Promosso da ABACA Scuola di Architettura per Bambini. A cura di Federica Turiaco

Descrizione

ABACA Scuola di Architettura per Bambini, è un progetto ideato dall’arch. Federica Turiaco che si pone l’obiettivo di trasmettere l’amore per l’architettura, attraverso il gioco. Promuove l’Utopia, la capacità di immaginare qualcosa di buono e realizzarlo. L’intento è quello di insegnare ai bambini tecniche, metodi e processi artistici, che permettano di creare quello che immagina la loro mente, rafforzandone la voglia di superarsi. ABACA vi invita all'Orto Botanico di Roma per il workshop “Di-segni Stra-ordinari”: i bambini disegneranno manufatti contemporanei romani, lasciando il loro segno, che avrà carattere Straordinario, proprio perché interpretato dalla creatività dei più piccoli. Gli architettini, produrranno attraverso l’uso di materiale di riciclo e partendo da una immagine bidimensionale, forme tridimensionali, costruendo dei veri e propri prototipi architettonici.

Informazioni

Largo Cristina di Svezia, 23A-24

Mezzi pubblici
Metro: Linea A - Spagna
Bus: 64 / 40 / 115 / 870 / 3 / 8

Max 14 persone per volta
Durata: 120 min.
Accesso: con prenotazione su sito Open House Roma
Accesso disabili: Si
Permesso di fare foto: No

www.abaca-architettura.it/

Per i luoghi al chiuso è obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o FPP2. Consulta le note di ogni visita per eventuali disposizioni aggiuntive fornite dai gestori. In previsione di ulteriori aggiornamenti, ti invitiamo a consultare nuovamente il sito prima di recarti nei luoghi.


Orari

Sabato
11:00 / 15:30 /
Domenica
11:00 / 15:30 /

Prenota

Note

Età: 5-11 anni. Accesso gratuito Orto Botanico: bambino + 2 accompagnatori. In caso di pioggia l’evento potrà svolgersi al chiuso. Prenotazione a nome dell'adulto accompagnatore, massimo n. 2 accompagnatori per bambino.

Mappa

Condividi FB TW

Fai una donazione. Anche pochi euro ci aiuteranno a far crescere l’evento e promuovere una città aperta, condivisa, partecipata da tutti.

DONA 5€ DIVENTA SOSTENITORE