Volontari

Volontari


Perché fare il volontario per la VI edizione OHR il 6-7 maggio 2017

Ormai da 6 anni centinaia di persone ci dedicano il loro tempo e il loro entusiasmo per permettere la visita e l’accesso gratuito nei luoghi di maggior interesse artistico e architettonico della Capitale. Studenti, professori, architetti, artisti, liberi professionisti, pensionati, amanti della cultura in genere, che intessendo con noi un rapporto di reciproca fiducia, impegno e serietà ci permettono di poter investire nel futuro, dandoci delle basi solide su cui poter continuare a crescere. Diventare volontario Open House Roma può essere un'importante occasione per godere di un'esperienza appagante e stimolante, ampliare le proprie competenze e coltivare le proprie passioni insieme a chi condivide i tuoi interessi.

Quali sono i vantaggi di fare il volontario OHR

* Condivisione della bellezza artistica e architettonica con persone a te affini
* Stringere amicizia, legami di carattere culturale e lavorativo
* Opera di valorizzazione di luoghi importanti della propria città
Grazie all’impegno e allo studio dei volontari vengono offerte visite guidate ad hoc e servizi di assistenza nei luoghi e/o eventi aderenti al programma. Le visite guidate permetteranno ai cittadini di scoprire il patrimonio nascosto della Capitale.

Benefici

* Pass salta coda
* Crediti formativi per studenti universitari iscritti alle Università di Roma Tre, La Sapienza e Tor Vergata. Per maggiori informazioni scrivi a volontari@openhouseroma.org.

Scopri cosa puoi fare

Visite guidate
Guida: la Guida cura e gestisce la visita guidata, studia il percorso di visita, effettua dei sopralluoghi, risponde alle domande e alle curiosità dei visitatori.
Gestione ingressi
Assistente al sito: l'Assistente al sito si occupa dell’accoglienza, forma i gruppi di visitatori e li conduce all’interno del sito, fornisce informazioni sul piano logistico, segna i nominativi e mail dei visitatori.

 

Domande più frequenti​

​Quali sono l'età minima e massima per fare il volontario?
Non esistono limiti di età purché l’attività che scegli sia compatibile con il tuo stato di salute. Se sei minorenne c’è bisogno dell’autorizzazione a partecipare da parte dei genitori.
Quale tempo mi è richiesto per svolgere l’attività di volontario?
Dipende dalla tua energia e dal tuo entusiasmo! La manifestazione dura due giorni e si svolge esclusivamente nel weekend. Noi richiediamo un minimo di mezza giornata, di circa 4 ore per il sabato o per la domenica. E’ preferibile un impegno per entrambe le giornate.
E’ previsto un pagamento per l’opera che svolgo?
No, i volontari non vengono retribuiti. Ma verranno forniti di un pass salta coda, che gli permetterà di visitare con priorità gli edifici accessibili per “ordine di arrivo”.
E’ necessario frequentare corsi di formazione?
Per poterti fornire le giuste indicazioni ed offrirti una formazione adeguata, il team OHR un mese prima dell’evento, organizza due meeting informativi a cui è necessario partecipare. Ti verrà presentato in anteprima il programma, spiegato nei dettagli il lavoro che verrà richiesto, consegnato la mappa e il pass salta coda.

Date dei meeting informativi

Università di Roma Tre, Largo Giovanni Battista Marzi, 10 (Ex Mattatoio)

Sabato 1 Aprile ore 11:00
aula Ersoch

Giovedì 20 Aprile ore 16.00 e ore 18:00
aula Libera (Magna)