51/A APERTI PER FERIE

51/A APERTI PER FERIE


ESTATE ROMANA 2015

Dal 24 luglio al 2 agosto l’Estate Romana si anima con 51/A APERTI PER FERIE, dieci giorni di spettacoli all’interno degli spazi di Margutta 51, luogo eccezionale, nascosto al pubblico che in questa occasione aprirà invece le sue porte a cittadini e turisti. La manifestazione, inserita nella programmazione ESTATE ROMANA 2015, è promossa e organizzata dall’associazione Open City Roma, organizzatrice dell’evento Open House Roma.

Un calendario ricchissimo inserito nella inusuale cornice del cortile di Margutta 51 solitamente non accessibile che si trasforma per l’estate in uno spazio libero, iconico e vivace. Il programma artistico vedrà il coinvolgimento di realtà diversificate e sarà rivolto a un pubblico eterogeneo con un’attenzione particolare alle disabilità visive, in cui però l’assenza della vista è intesa come opportunità per rileggere lo spazio e le relazioni con esso attraverso il racconto e l’immaginazione.

Ventiquattro gli appuntamenti, pomeridiani e serali, in calendario tra concerti (Têtes de Bois, Vinegar Socks, Alessandro Mariano, Rhò feat Trio Improvviso, Emilio Stella) workshop per bambini (a cura di: Biblioteche di Roma, Materia 28), walkshow (a cura di: Urban Experience), mostre fotografiche (a cura di: Gilberto Maltinti Parioli Fotografia), performance teatrali (con Sara Armentano), mappe partecipative (a cura di: Felicemente in crisi), DJ set (a cura di: Sweat Drops). Un’installazione, SCOPRI, ODORA, LEGGI, a cura di Piano B Architetti Associati (www.pbaa.it) accoglierà i visitatori durante tutta la manifestazione, un sistema integrato all’interno della corte diventa l’occasione per riflettere sullo speciale rapporto tra natura e artificio, tra tessuto urbano e paesaggio. I visitatori saranno invitati a sedersi, ad annusare le piante aromatiche e a leggere libri. Il luogo si trasformerà in una vera e propria biblioteca all’aria aperta grazie ai volumi tematici forniti da Biblioteche di Roma e dal Centro S. Alessio.

La manifestazione gode del supporto organizzativo di Biblioteche di Roma che cureranno Bibliolab, due laboratori per bambini, e due appuntamenti con le letture a due voci in Via Margutta. L’evento non potrebbe essere realizzato senza il supporto degli sponsor Lelli Best Interiors (www.lelli1924.com) e Flair Roma (www.flair-roma.it).

Grazie alla collaborazione con Datalytics (www.datalytics.it) sarà possibile, durante l’evento, interagire sui social attraverso l’hashtag #margutta51, condividere contenuti e partecipare all’estrazione di alcuni premi messi in palio da Open House Roma. Tra le media partnership dell’evento Zero (www.zero.eu) , Wanted in Rome (www.wantedinrome.com) e VeloLove (www.velolove.it) . 

www.apertiperferiemargutta.it

#margutta51